SPEDIZIONE GRATUITA SU ORDINI SUPERIORI A 100€!
Clarico-Full Image

Il COST PER WEAR (CPW) - costo per usura - ovvero “il costo in relazione a quante volte è stato indossato” (un capo) è un'idea semplice: il valore di un articolo è direttamente correlato a quanto lo usi. Un’equazione che ti aiuta a comprendere il valore reale dell’oggetto in relazione al suo utilizzo..


Esempio: se compri una maglietta per €100 e la indossi una volta, quella maglietta ti costerà €100; se la indossi di nuovo, ogni uso ora costa € 50; utilizzandola cento volte, ogni utilizzo è di € 1, e così via.


L’acquisto di ogni capo di abbigliamento è un impegno sociale.

Quando sia le aziende che i consumatori si impegnano nella scelta, nella progettazione, nella creazione e l’acquisto di abbigliamento, otteniamo tutti dei vantaggi.


Un guardaroba più piccolo e curato attentamente significa:

  •   Niente più oggetti che si impolverano o abiti che indossi solo una volta

  • Meno rifiuti e meno capi di abbigliamento inviati direttamente alle discariche.
    Indossare un abito 50 volte invece di 5 volte (la media del fast fashion) riduce le emissioni di carbonio di oltre il 400% per capo all'anno

  • Risparmio di denaro a lungo termine.

  • Meno partecipazione alla pesante cultura consumistica

  • Spesa coscienziosa per le cose che contano per te: scegli tu dove spendere i tuoi soldi

  • Un ulteriore impatto positivo sull'ambiente: meno pacchi spediti durante i viaggi di trasporto che producono emissioni..