FREE SHIPPING SU TUTTO SOPRA I 100€!
Clarico-Full Image
Comfort traspirante per ogni giorno

Il bambù è una pianta molto versatile: è stato spesso utilizzato per costruire mobili e creare strumenti, noi (di CORA) abbiamo scelto di realizzare abiti utilizzando la sua fibra naturale. Perché? Questa fibra biodegradabile al 100% ha molti vantaggi per voi e per i vostri bambini: è anti-irritante, anti-batterica, con proprietà termiche e protegge dai raggi UV. Inoltre è altamente traspirante e assorbente, poiché il sudore evapora fino a tre volte più velocemente del cotone tradizionale. In generale, la coltivazione del bambù non ha effetti negativi sull'ambiente perché, rispetto ad altre piante, il bambù ha bisogno solo di un terzo dell'acqua e non ha bisogno di un sistema di irrigazione artificiale. Inoltre, continua a crescere senza bisogno di nuovi semi. È interessante notare che il bambù ha un'alta resa produttiva e un'alta densità, che sono entrambi fatti importanti in quanto il terreno coltivato diventa più scarso anno dopo anno a causa del costante aumento della crescita della popolazione. Inoltre, il bambù cresce in regioni che non sono adatte alla coltivazione di altre colture, il che significa che il bambù non ostacola le piantagioni di cibo. I principali paesi produttori di bambù si trovano in Asia.

 
La fibra di bambù sta diventando estremamente popolare e il processo di estrazione è affascinante. In primo luogo, la pianta di bambù viene scomposta e la polpa viene poi lavorata attraverso diverse fasi di produzione. In secondo luogo, la viscosa si ottiene lasciando la polpa in una miscela di acqua, natriumidrossido e carbone disulfit, che viene poi pressata e immersa in un bacino, riempito con una soluzione di acqua e acido solforico. Questo processo indurisce la viscosa che viene ritrasformata in polpa di bambù. Infine, a causa dell'elevato consumo di acqua e di sostanze chimiche, può essere dannoso per l'ambiente; ecco perché i professionisti lavorano duramente per migliorarlo costantemente. Per ridurre l'impatto negativo del processo di estrazione del bambù sull'ambiente, CORA Happywear mescola la fibra di bambù con 30% di cotone organico durante la fase di filatura. Il risultato è un tessuto molto morbido e traspirante.
 

You will love to wear CORA bamboo cloths, incredibly pleasant and comfortable, fluffy and soft like silk.  
Scroll down to discover more about the advantages of the bamboo fibre compared to the traditional cotton.
Clarico-Image-Text

Ottimo rendimento - crescita, fino a 1m al giorno. 

Uno dei vantaggi del bambù è che cresce molto velocemente (fino a 1 metro al giorno) senza l'uso di pesticidi o insetticidi.  L'erba di bambù raggiunge la sua altezza massima (fino a 35 m) in circa otto-dieci settimane.  Infatti, la pianta matura rapidamente e il tempo di raccolta è stimato in circa 4-5 anni. 

Un ettaro di bambù genera 60 tonnellate di materia prima, (una foresta solo 20 tonnellate), mentre il cotone tradizionale produce solo 2 tonnellate di materia prima.

Utilizza 1/3 dell'acqua rispetto ad altre coltivazioni.

Lo sapevi che al bambù non piace l'acqua? Se il bambù è troppo bagnato, le sue radici marciscono. Infatti, le piante di bambù hanno bisogno di una costante annaffiatura settimanale, solo una volta che sono state piantate di recente. In seguito, basta semplicemente l'acqua piovana. In effetti, il bambù può sopravvivere in regioni con un clima umido e tropicale. Rispetto ad altre piante, il bambù ha bisogno solo di un terzo dell'acqua e non ha bisogno di un sistema di irrigazione artificiale. 

Il bambù è così versatile che alcune varietà possono crescere anche in condizioni estreme, come ad esempio in climi molto freddi dove in inverno la temperatura scende perfino sotto lo zero!

Clarico-Text-Image
Clarico-Image-Text

Genera fino al 35% di ossigeno in più.

Il bambù produce fino al 35% di ossigeno in più rispetto ad altre piantagioni e crea meno emissioni di anidride carbonica. Un ettaro di bambù assorbe 62 tonnellate di CO2 all'anno, mentre una foresta ne assorbe solo 15 tonnellate nello stesso arco di tempo. Questo significa che la coltivazione del bambù ha un impatto positivo sulla cosiddetta "carbon footprint": migliora la qualità dell'aria e le condizioni di vita delle persone e contribuisce a ridurre il detoriamento dell'ambiente.



La fibra ottenuta è biodegradabile.

 La fibra di bambù è biodegradabile.  Tutti i tipi di fibra utilizzati nei prodotti CORA Happywear sono biodegradabili e compostabili in condizioni industriali, domestiche, del suolo, dell'acqua dolce e marine, in modo da poter tornare pienamente alla natura. Alla fine del suo efficiente ciclo di vita, la fibra di bambù può essere smaltita in modo ecologico.

Clarico-Text-Image

Scopri i nostri vestiti in Bambù: